Avviso Pubblico 5/FSE/2018 POR PUGLIA FESR – F.S.E 2014/2020 – Fondo Sociale Europeo e Patto per il Sud D.D. Sezione Formazione Professionale della Regione Puglia n. 638 del 06/06/2019 pubblicata sul BURP n. 65 del 13/06/2019

PROFILO PROFESSIONALE

Conduce gli impianti di lavorazione e confezionamento di prodotti lattiero/caseari in genere, curandone l’avviamento, la manutenzione e il controllo di qualità della produzione eseguita.

ARTICOLAZIONE DELL’ITER FORMATIVO

L’azione formativa avrà la durata di 900 ore suddivise in n° 600 ore di contenuti tecnici e professionali e n° 300 ore di attività di stage in aziende del settore specifico. La partecipazione al corso è GRATUITA; inoltre ai partecipanti sarà corrisposta un’indennità di € 3,00 per ogni ora di frequenza al percorso formativo. Sarà fornito il materiale didattico e di consumo, l’abbigliamento da lavoro ed il rimborso delle spese di viaggio.

DESTINATARI DEL CORSO

I soggetti destinatari delle azioni sono GIOVANI in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • abbiano assolto al Diritto-dovere all’istruzione e alla formazione o ne siano prosciolti
  • fino ai 35 anni d’età
  • disoccupati o inattivi
  • residenti o domiciliati in un Comune della Regione Puglia.

PROVE DI SELEZIONE

Per il percorso formativo è previsto un numero minimo di allievi pari ad 8 ed un numero massimo pari a 20. La selezione dei destinatari dovrà avvenire mediante avviso pubblico emanato da En.F.A.S.. Tutte le informazioni, comprese le date della prova di selezione saranno comunicate ESCLUSIVAMENTE sul sito www.enfas.it e sulla pagina Facebook dell’Ente con valore di unica notifica ai candidati a tutti gli effetti senza alcuna altra forma di comunicazione.

ESAMI e ATTESTAZIONE FINALE

Al termine dell’attività formativa, agli allievi ritenuti idonei dalla commissione esaminatrice nominata dalla Regione Puglia, sarà rilasciato un ATTESTATO DI QUALIFICA valido ai sensi della L. 845/78-art 14 e L.R. 15/02 art. 29.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

La domanda potrà essere scaricata dal sito internet www.enfas.it ovvero dalla pagina Facebook @enfasformazione e trasmessa ESCLUSIVAMENTE attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno o a mezzo PEC (posta elettronica certificata) al seguente indirizzo: iscrizioni.enfas@pec.it corredate da (PENA ESCLUSIONE):

  1. Documento d’identità;
  2. DID in corso di validità (per i partecipanti che dichiarino lo status di disoccupato) o in ALTERNATIVA autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000 attestante lo status di inattivo
  3. idonea documentazione che accerti l’assolvimento del diritto-dovere all’istruzione e alla formazione (attestazione scuola dell’obbligo e/o attestato di qualifica professionale almeno triennale).

Si precisa che per le domande inviate a mezzo raccomandata A/R non farà fede il timbro e la data di spedizione. Pertanto saranno escluse domande di iscrizione che, pur spedite a mezzo raccomandata A/R, non pervengano entro il termine indicato.3

Area download